RAGUSA

Home / Patrimonio Unesco / Città Tardo Barocche del Val di Noto / Ragusa


Ragusa, rappresenta tipologicamente una duplice realtà dal punto di vista urbanistico: Ibla, frutto di successivi adattamenti funzionali dell’antico abitato sul sito collinare e Ragusa fondata ex novo dopo il 1693, pianificata secondo uno schema fortemente geometrizzato, riferibile ai modelli delle città barocche latino-americane.