RIFUGIO SAPIENZA

Home / Conoscere la Sicilia / Parchi e Riserve / Parchi Regionali / Il Parco dell’Etna / Rifugi sull’Etna / Case Caldarera


Ubicato a quota 1910, è un albergo che ha origine da una casermetta denominata “Capanna Montagnola”, che stava sorgendo a cura della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale e che era rimasta al rustico allo scoppio dell’ultimo conflitto mondiale.

Caduto il Fascismo, la struttura fu affidata alla Sezione di Catania del CAI, che la completò e la mise in esercizio come rifugio-albergo.

L’edificio fu raddoppiato negli anni ’60 e del tutto ristrutturato una decina di anni fa. Attorno ad esso, nella seconda metà del Novecento, sorse progressivamente una delle due stazioni sciistiche dell’Etna, grazie alla presenza di una funivia e ad alcuni ski-lift.

Da questa area si può accedere alle zone sommitali a piedi o mediante funivia, o ancora mediante automezzi fuoristrada.

Dall’area del Rifugio Sapienza transita il Sentiero Italia (701).