PARCHI REGIONALI, PATRIMONIO UNESCO

Etna: il vulcano attivo più alto d’Europa

L’Etna, il più grande vulcano d’Europa, può essere considerato, per le sue continue manifestazioni eruttive di questi ultimi anni, uno dei vulcani più attivi del mondo.

festa di sant'agata catania
DEVOZIONE, EVENTI, FOLKLORE, PATRIMONIO UNESCO

Festa di Sant’Agata

I festeggiamenti ufficiali si svolgono nei giorni del 3, 4 e 5 febbraio, fino alla mattina del 6, quando la santa torna in cattedrale per uscire nuovamente dopo otto giorni per una breve processione.

PATRIMONIO UNESCO, SENTIERI NATURA

Le risorse ambientali e paesaggistiche dei Comuni del Val di Noto

Il Val di Noto, fortemente caratterizzato sotto l'aspetto ambientale e naturalistico è stato segnato dalla presenza umana fin dalla preistoria. Il rapporto uomo/territorio si è quindi manifestato attraverso un paesaggio culturale storicamente stratificato.

ARCHITETTURA, CITTA' D'ARTE, PATRIMONIO UNESCO

Ragusa: la città dai due volti

Ragusa sta proprio nel cuore della “terra del carrubo, dell’ulivo e del miele” che mirabilmente racconta Gesualdo Bufalino, discoprendo con dolcezza, davanti ai nostri occhi, scenari silenziosi e tranquilli, la piattezza uniforme rotta dalle limpide geometrie di bassi muriccioli che disegnano labirinti inesistenti.

ARCHITETTURA, PATRIMONIO UNESCO

L’architettura arabo-normanna in Sicilia

Con la diffusione del dominio normanno, da parte degli Altavilla, in Sicilia, l’architettura normanna, già romanica, si contaminò d’influssi arabi e bizantini. La loro architettura, in questa parte d’Italia (Sicilia e Italia meridionale), è oggi detta architettura arabo-normanna.

CITTA' D'ARTE, PATRIMONIO UNESCO

Palermo araba-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Il 3 luglio 2015, il World Heritage Committee, nel corso della 39a riunione annuale tenutasi a Bonn, in Germania, ha deciso di iscrivere nella World Heritage List il sito seriale “Palermo Arabo-Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale”.

CITTA' D'ARTE, PATRIMONIO UNESCO

Catania: la città semprerifiorente

Fondata nel 729 a.C. dai Calcidesi della vicina Naxos, la città vanta una storia millenaria caratterizzata da svariate dominazioni i cui resti ne arricchiscono il patrimonio artistico, architettonico e culturale.

CITTA' D'ARTE, PATRIMONIO UNESCO

Militello in Val di Catania

Militello Val Catania, è il risultato di un progetto di ristrutturazione urbana della città di impianto medioevale con la scena urbana dominata dalle due chiese di S.Nicolò e S. Maria della Stella.

ITINERARI, PATRIMONIO UNESCO, VAL DI NOTO

Il Val di Noto: il suo contesto geografico

Il Val di Noto identificava un tempo uno dei tre distretti territoriali in cui era divisa la Sicilia. Esso coincideva con l'area sud-orientale dell'Isola, che oggi corrisponde con le province di Siracusa, Ragusa e Catania.